asdcittadella1945


Vai ai contenuti

Il Presidente

IL PRESIDENTE

E' con grande entusiamo e orgoglio che da qualche mese mi è stata data la possibilità di diventare il nuovo Presidente. Scorrendo gli annuali, vedo prima di me tanti personaggi che, con grande serietà e costanza, hanno portato avanti la grande famiglia della Cittadella, con umiltà, coraggio, dedizione e tanta passione. Essere uno di loro mi inorgoglisce, ma al tempo stesso mi rende consepevole dell'enorme responsabilità.
Guardando la foto del primo consiglio, risconosco la nostra memoria storica, il buon Silvano Benzoni che dal 1945, cioè da ben 64 anni segue quotidianamente la società, con amore e passione. I suoi suggerimenti sono sempre attuali e responsabili. Da allora sicuramente la Cittadella si è evoluta, ma penso che lo stile e i principi base siano sempre gli stessi.
Molte volte mi sono proposto di cambiare qualcosa, di innovare, ma alla fine penso che lo spirito di collaborazione, l'amicizia tra i collaboratori e la felicità di creare un gruppo di oltre 150 piccoli calciatori, siano i temi principali da perseguire. Migliorare certo, mantenendo sempre quella foto dei primi consiglieri davanti a me, come se fosse una via da perseguire.
Ho l'incarico di continuare un pezzo di storia bianco-arancione, di coordinare le attività il meglio possibile.
Grazie a tutti gli allenatori e collaboratori che stanno con me seguendo questo impegnativo percorso, grazie a tutti quelli che vorranno aiutarci nelle prossime dure battaglie, grazie ai genitori per la loro fiducia, ma grazie soprattutto a quei piccoli e grandi campioni che ogni settimana corrono dietro al pallone con la maglietta della Cittadella.

Stefano Ramaroli


Torna ai contenuti | Torna al menu